Quali sono le figure coinvolte nel'aggiornamento delle graduatorie ?

In effetti ci sono stati fatti qualche aggiornamenti delle graduatorie su Istanze e del personale Ata. Il ministero dell'Istruzione, il 22 marzo, ha lanciato una formazione delle graduatorie di supplenza per il personale Ata. Si tratta della terza fascia del personale "Amministrativo, Tecnico o Ausiliario " con l'acronimo ATA delle scuole e degli istituti d'istruzione secondaria e primaria. Si può anche trattare degli istituti, delle istituzioni educative e anche delle scuole speciali statali.

Le graduatorie per il personale ATA

Questa graduatorie, in effetti, ha la sua validità per 2021/2022 fino alla 2023/2024. In questo punto, tutti aspiranti potrebbero fare una richiesta con una sola domanda, di un inserimento all'aggiornamento di più profili nelle graduatorie. Per uno primo accesso, la presentazione è stata fatta interamente online. Quindi, c'è una piattaforma d'Istanze Online per poter fare l'accesso. Ma chi può accedere alle graduatorie ?

Per quanto riguarda degli aspiranti che possono accedere, le seguenti figure sono accettati : l'assistente tecnico, infermiere, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco e guardarobiere. L'interessato dovrebbe indicare le istituzioni scolastiche presso le quale sta prestando servizio.

Come si fa l'accesso a Istanze Online ?

Detto ciò, prima di poter fare l'accesso a Istanze Online, bisogna avere le credenziali oppure lo SPID. Quest'acronimo significa Sistema Pubblico d'Identità Digitale richiede il nome utente e poi la password. Queste credenziali sono valide per altri servizi online della Pa, come in cashback oppure prendere appuntamento del vaccino. Nel caso in cui non avete né lo Spid né la coppia dei credenziali per accedere, dovreste allora fare l'iscrizione.

Infine, sa per caso avete dimenticato le vostre credenziali di accesso, potreste fare facilmente una reimposta. Come su altri portali online, avete giusto bisogno di premere su password dimenticata o username dimenticato. E poi, potreste ricevere la reimposta.